mercoledì 19 marzo 2014

Ricontrollare i commenti

Dal momento che Facebook insiste a pensare (e a segnalare ai chi vuol visitarmi!) che il mio blog sia spam, mi sono messo d'impegno a cercare un rimedio, anche perché FB è un mezzo che mi serve per far conoscere quello che scrivo.

Il rimedio più ovvio è ovviamente segnalare a Facebook che la sua discriminazione è ingiusta. Si può mandare un messaggio, che però non viene letto da nessuno: ormai ne sono certo, ho scritto molte volte e non è cambiato niente. Non hanno mai replicato.

Un'altra cosa che uno può fare è verificare i propri link. Ovviamente le segnalazioni di libri (e della possibilità di comprarli) non li considero spam e spero che anche FB lo capisca. I link scritti dai commentatori sono invece un elemento del tutto incerto.

Perciò sono andato a cancellarne parecchi, il che ovviamente è stato molto noioso (dopo anni di attività il mio blog ha più di 2.800 commenti). Ho cancellato qualche commento che conteneva link che potevano essere visti come ambigui o che era impossibile verificare e mi spiace se ho tolto commenti che erano stati scritti da amici, o se ho reso qualche dialogo impossibile da seguire. Ho trovato due link di vero e proprio spam messi dai delinquenti professionali, e che erano sfuggiti al mio controllo: è roba di prima che mi decidessi a modeare i commenti. Li ho eliminati e spero di non averne saltato nessuno, perché questi sono proprio inqualificabili (uno porta a quelle rivendite di farmaci online che sono pericolosissime).

Ora mi domando: basterà questo a riguadagnare la fiducia di Facebook? Che di essere discriminato in questa maniera mi sono anche rotto, quando vedo che passa liberamente la roba più immonda.

6 commenti:

CervelloBacato ha detto...

A volte è successo anche a me. Per rimediare ricordo che nell'avviso di spam c'era il modo di capire da che link provenisse lo spam. Una volta individuato il problema era capire dove quel link fosse stato messo nel mio blog. Solitamente la causa era un'immagine messa in qualche post. Per togliere il problema dalla radice ora non prendo più immagini col link, ma le salvo sul pc e poi le carico.
Venendo qui comunque non mi segnala spam.

Bruno ha detto...

@CervelloBacato: se sei venuto tramite un link di facebook in teoria dovrebbe, altrimenti ovviamente non c'è alcuna segnalazione.

Salomon Xeno ha detto...

Potrebbero dare problemi anche le immagini e applet traccianti, per esempio contatori o simili. Una mia amica si è vista bloccare il blog da Google per via di un'immagine apparentemente innocua, mentre il blog di un'altra persona veniva bloccato dal browser Chrome a causa di un contatore che risultava come spam (e lo era). Non mi sembra che tu abbia nulla di tutto questo, per cui forse si tratta proprio di qualche commento.

Bruno ha detto...

@ Salomon Xeno: guarda, anche la stessa configurazione del blog, in quanto vecchia, m'è stato detto che potrebbe essere pericolosa, infiltrata da programmini maliziosi ecc... e l'ho cambiata ma senza esito positivo. Potrebbe essere un link di qualsiasi tipo, un add-on qualsiasi magari anche uno che non uso più... ma un povero cristo con il blog attivo dal 2007 come fa a verificare queste cose? Se Facebook mi dicesse una volta anto cosa c'è che non va sarebbe meglio.

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Tempo fa fece anche a me questo problema...
Però è durato solo una settimana e non so come ne sono uscito fuori.
Mi dispiace non poterti aiutare...

Bruno ha detto...

Spiace anche a me ;)